crostata mirtilli senza glutine

Crostata senza glutine: ricetta sfiziosa con mirtilli

La crostata, perfetta a colazione, a merenda e anche per dessert, è il dolce della nonna per eccellenza, e ora è anche gluten free.

Grazie ai preparati per celiaci Giusto Senza Glutine, infatti, preparare una squisita crostata senza glutine per te, per il tuo bambino o per il tuo partner, è davvero semplice come non mai.

Dalla scelta degli ingredienti a ogni singolo passaggio della preparazione, ti mostriamo in questa ricetta come ottenere un’ottima crostata gluten free.

Crostata senza glutine con confettura di mirtilli

crostata mirtilli senza glutine

Tempo di preparazione: 60 minuti

Ingredienti :

Preparato per Pasta Frolla Giusto Senza Glutine

– 2 Uova intere

– 90 grammi di burro

– 40 ml di acqua

– 250 grammi di confettura di mirtilli

Preparazione della pasta frolla

Alla base della preparazione di questa eccezionale crostata senza glutine vi è, ovviamente, la creazione della pasta frolla, per la quale ti sarà di grande aiuto, soprattutto in termini di tempo, l’utilizzo di un robot da cucina. Quest’ultimo, infatti, ti permetterà di mescolare velocemente gli ingredienti con cui ottenere la pasta frolla per la tua crostata gluten free. Al fine di ottenere un buon risultato, infatti, il tempismo è fondamentale, perché bisogna cercare di non surriscaldare eccessivamente il burro durante la lavorazione.

Inizia versando il Preparato per Pasta Frolla Giusto Senza Glutine nel robot da cucina o, se preferisci lavorarlo a mano, in un recipiente di adeguate dimensioni, poi aggiungici le due uova intere, il burro e l’acqua, versandola lentamente.

Accendi il robot da cucina, e lascialo lavorare fino a quando non avrai ottenuto un impasto soffice e omogeneo che, successivamente, dovrai avvolgere con della carta trasparente e poi mettere in frigo per farlo riposare per 20-30 minuti.

Nel frattempo inizia a far riscaldare il forno a una temperatura di 180° e imburra una tortiera di 24 cm di diametro che userai come stampo per il tuo dolce.

Passati i 30 minuti, togli dal frigo la pasta frolla e stendila con un mattarello infarinato fino a ottenere uno spessore di 0,5 cm, prima di collocarla all’interno della tortiera. Abbi cura di bucherellare con uno stuzzicadenti o con una forchetta la pasta ed elimina, ma senza buttarle, le parti in eccesso dell’impasto. Ti saranno utili più avanti.

Preparazione della crostata con confettura di mirtilli

Prendi adesso la confettura di mirtilli e versala sulla pasta frolla, mentre, con le parti precedentemente avanzate, crea le tipiche strisce decorative, posizionandole sulla confettura e incrociandole tra loro.

Inforna adesso il tutto a 180° e lascia cuocere per 30/40 minuti con forno ventilato, controllando di tanto in tanto il bordo con uno stuzzicadenti per verificare la cottura della tua crostata senza glutine alla confettura di mirtilli.

Al termine della cottura, lascia raffreddare il dolce per circa 40 minuti prima di mangiarlo.

Per rendere un po’ più leggera la ricetta, una piccola variante è quella di utilizzare della margarina in sostituzione del burro, sia nell’impasto sia al momento di ungere la tortiera.

Con il Preparato per Pasta Frolla senza glutine Giusto Senza Glutine, quindi, puoi preparare senza problemi la tua crostata gluten free, che potrai gustare a colazione oppure come spuntino pomeridiano e, perché no, presentarla come dessert al termine di una cena. Nel caso poi tu voglia conservarla per mangiarla nei giorni successivi, allora ti basterà metterla in frigorifero.