picnic senza glutine

Picnic senza glutine: consigli gustosi per un pranzo primaverile

L’arrivo della primavera, con l’allungarsi delle giornate e le temperature più calde, non può che far venir voglia di stare di più all’aria aperta e magari anche di mangiare all’aperto; non a caso il picnic è una delle tipiche attività primaverili da svolgere in compagnia.

Le persone affette da celiachia non devono assolutamente rinunciare a un rilassante picnic primaverile: ecco allora qualche consiglio per preparare un gustoso picnic senza glutine e approfittare delle belle giornate per passare qualche ora al paco in compagnia degli amici.

Il trucco per un buon picnic è quello di combinare gusto e praticità.

Di certo non devi rinunciare a sapori stuzzicanti, ma allo stesso tempo devi tenere presente che, quasi sicuramente, dovrai mangiare seduto a terra su un telo, pertanto le pietanze dovranno essere semplici da mangiare e maneggiare.

Per un picnic senza glutine, allora, il nostro consiglio è quello di puntare su panini e tramezzini, scegliendo come pane da utilizzare i prodotti gluten free firmati da Giusto Senza Glutine, come ad esempio il Pane Rustico con farina integrale e i Bocconcini.

Eccoti, quindi, due ricette semplici per il tuo picnic senza glutine.

Tramezzini gluten free con tonno, mozzarella e pomodori

Questa ricetta è davvero un grande classico, eppure sicuramente non ti deluderà per via dei suoi eccezionali sapori e della sua freschezza.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti:

Pane Rustico con farina integrale Giusto Senza Glutine

– Tonno al naturale

– Mozzarella di bufala

– Pomodori tondi

Inizia a preparare i tuoi tramezzini per il picnic senza glutine aprendo il tonno al naturale e mettendolo a scolare, in modo da eliminare la sua acqua; nel frattempo taglia i pomodori e la mozzarella, cercando di ottenere in entrambi i casi delle fette sottili, così da non dare troppo spessore ai tramezzini.

Una volta finito di tagliare i pomodori e la mozzarella, estrai il tonno ormai scolato dal suo contenitore e ponilo in un piatto. È il momento di dare forma ai tuoi tramezzini senza glutine.

Prendi una fetta di Pane Rustico con farina integrale Giusto Senza Glutine e poggiaci sopra una fetta di pomodoro e una di mozzarella, cospargendoci poi del tonno; i più golosi possono optare anche per un secondo strato di mozzarella e pomodoro.

Concludi la preparazione richiudendo i tramezzini con un’altra fetta di Pane Rustico con Farina integrale Giusto Senza Glutine, non ti resta ora che tagliare il tutto in diagonale, di modo da ottenere la tipica forma triangolare da tramezzino.

Nel caso volessi variare un po’ questa ricetta per il tuo picnic senza glutine, potresti decidere di scaldare un po’ il pane al forno o con un tosta pane per renderlo così più croccante, oppure di utilizzare dei pomodorini pachino per conferire un tocco dolce ai tuoi tramezzini gluten free.

picnic senza glutine ricette

Panini senza glutine con prosciutto crudo, feta e rucola

Per il tuo picnic senza glutine ti proponiamo un’altra ricetta semplice e veloce ma sicuramente di grande effetto.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Ingredienti:

Bocconcini Giusto Senza Glutine

– Prosciutto crudo

– Feta

– Rucola in busta

Comincia la preparazione dei panini gluten free per il tuo picnic senza glutine prendendo i Bocconcini Giusto Senza Glutine, e tagliandoli a metà, così che siano poi pronti per essere farciti per bene.

Taglia ora qualche fetta di feta e distribuiscile nelle pagnottelle aperte, per aggiungervi poi in un secondo momento del prosciutto crudo, decidendone la quantità in base al tuo gusto personale.

Infine, termina la preparazione dei tuoi panini senza glutine aprendo una busta di rucola e aggiungendone un po’ in ognuno. Una ricetta breve e semplice, ma dal sapore unico, grazie alla sapidità del prosciutto crudo, alla delicatezza della feta e all’inconfondibile sapore, amaro e speziato, della rucola.

Picnic senza glutine, gli ultimi preparativi prima di dirigersi verso il parco

Preparati i manicaretti, non ti resta che metterli negli appositi contenitori termici, così da preservarne sapore e consistenza fino a quando non sarai pronto a gustarli.

Non scordarti di portare anche qualcosa da bere con te. Oltre all’immancabile acqua, un’ottima scelta può essere quella di riempire un thermos di thè freddo o di succo di frutta, o meglio ancora di versarvi dentro una spremuta di arance.

Immancabile, per un perfetto pranzo all’aperto, è poi il classico telo. Oltre a usarlo come vera e propria seduta durante il tuo pranzo primaverile, potrai anche sdraiarti su questo, così da rilassarti al sole dopo aver mangiato i tuoi tramezzini e i tuoi panini gluten free.

Perfetto, ora è davvero tutto pronto, non ti resta allora che goderti il tuo picnic senza glutine!